Fisco, Tria ci riprova: "Per abbassare le tasse dobbiamo alzare Iva"

Come abbassare le tasse? Aumentando l’Iva. Giovanni Tria rispolvera la sua “ricetta” per la riforma fiscale e, arrivando alla riunione dell’Eurogruppo, ribadisce la sua soluzione per far quadrare i conti.

“Sono sempre stato convinto di questa idea: credo che l’imposizione fiscale vada riequilibrata riducendo la fiscalità diretta a favore delle imposte indirette, perchè in questo modo si facilita la crescita”. Una proposta già lanciata “due mesi prima di diventare ministro” che, sottolinea il ministro dell’Economia, è anche “una vecchia raccomandazione europea”: “Si tratta di studi fatti in Ue e all’Ocse”, dice parlando dell’aumento Iva, “L’imposizione indiretta grava su tutti i beni consumati, mentre quella diretta pesa sui salari, sul salario reale ed entra nei costi di produzione, soltanto all’interno del Paese”.

Ma Tria ha parlato anche delle altre opzioni sul tavolo. In sulla flat tax: “Ne parliamo da un anno. Stiamo elaborando tutte le possibili alternative e stimando quello che si può fare”. Lo dice il ministro dell’Economia, Giovanni Tria, arrivando alla riunione dell’Eurogruppo. Ai giornalisti che chiedevano quale fosse la linea del governo, se quella di seguire la strada di una riduzione delle aliquote oppure di arrivare a una flat tax, Tria ha risposto: “mi pare che stiamo parlando della stessa cosa, ognuno la chiama come vuole…”.

Fisco, Tria ci riprova: "Per abbassare le tasse dobbiamo alzare Iva"

Fisco, Tria ci riprova: "Per abbassare le tasse dobbiamo alzare Iva"

Source: il giornale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *